B&B Casa Titti - Cabras

Bed and Breakfast in Bed and breakfast, Oristano, Cabras

Descrizione della casa vacanza

Il B&b Casa Titti si trova nella via d'accesso principale all'abitato di Cabras, una cittadina dalle case a un piano che ha conservato l'impianto antico. Si trova ai bordi dello stagno omonimo, uno tra i più grandi di acqua dolce della Sardegna e comunica col mare attraverso una serie di canali e permette facilmente gli spostamenti verso la costa e le bellissime spiagge d'incanto del Sinis:Is Arutas,Maimoni,Mari Ermi,l'oasi di Seu e San Giovanni.
Casa Titti è il luogo ideale per chi cerca cordialità e ospitalità all'insegna della tradizione tipica Cabrarese.
servizio prima colazione:
colazione assortita di prodotti continentali e tipici sardi
connessione internet hotspot:
connessione alla rete senza fili della casa
parcheggio moto/auto:
possibilita' di parcheggio sia moto che auto
riscaldamento / raffreddamento camere:
ogni stanza e' dotata di impianto riscaldamento e aria condizionata
presenza televisione in area salotto comune

Località

Indirizzo: Corso Italia ,203, 09072 Cabras OR, Italia
Codice postale: 09072
Latitudine/Longitudine: 39.9245 / 8.53863
Stazione ferroviaria più vicinaOristano10 km
Porto più vicinoPorto di Cagliari85 km
Aeroporto più vicinoCagliari-Elmas90 km
Spiaggia più vicinaIs Arutas5 km

Come arrivare...

In auto

Da Alghero:
Percorrere la Statale fino a Sassari (34 Km.) e quindi la superstrada n. 131 sino allo svincolo per Oristano Nord. Arrivare sino al Rimedio e seguire la segnaletica per Cabras - Tharros.
Litoranea panoramica che attraversa Bosa, La Marina di Tresnuraghes e Cuglieri, Santa Caterina, Riola, Nurachi e poi svincolo per Cabras (S.S. 292).

Da Cagliari:
Percorrere la S.S. 131 per circa 95 Km sino allo svincolo per Oristano. Attraversare S. Giusta, Oristano sino al Rimedio e proseguire per Cabras seguendo la segnatica. In alternativa proseguire fino al Km 100 (Oristano Nord).

Da Olbia:
Percorrere la nuova Superstrada 131 Bis Olbia-Siniscola-Nuoro, quindi immettersi nella 131 allo svincolo per Abbasanta sino allo svincolo per Oristano Nord. Proseguire sino al Rimedio e seguire la segnatica per Cabras.

Neighborhood

L’Area Marina Protetta “Penisola del Sinis - Isola di Mal di Ventre” nasce nei primi anni ’80 e da allora preserva la biodiversità marina e costiera, promuove l’educazione ambientale e ospita numerosi programmi di ricerca scientifica. Valorizza inoltre la cultura e la tradizione locali, inseriti spontaneamente in un modello di turismo ecosostenibile.

Lungo i 40 km della fascia costiera si susseguono la spiaggia di quarzo bianco di Aruttas e Mari Ermi e le ripide scogliere di Su Tingiosu. Nelle zone aperte ai visitatori le attività legate al turismo vengono permesse e incoraggiate, purché ecocompatibili. La navigazione a motore e l’ancoraggio, la pesca sportiva e le immersioni hanno luogo in uno scenario dallo straordinario impatto visivo. Sui fondali si alternano ampie praterie di poseidonia oceanica e imponenti rilievi basaltici, punteggiati da colonie di corallo rosso. Orate, cernie, aragoste e branzini si aggirano fra i relitti di vecchie navi. A largo non è inusuale imbattersi nei delfini.

La macchia mediterranea colora la campagna, che si solleva nelle rigogliose colline di Su Pranu, dove diverse sono le specie animali a rischio, oggetto di protezione e studio da parte dei laboratori di ricerca dell’Area. Nell’immediato entroterra le dune di sabbia lasciano spazio agli stagni di Cabras e alla laguna di Mistras, popolata da numerosi esemplari di fenicotteri rosa.

La penisola del Sinis non è solo un incontaminato paradiso naturale. Nella sua estremità meridionale si estende l’antichissimo sito archeologico di Tharros. Fondata dai fenici nell’VIII secolo a.C. diventa in epoca punica uno dei maggiori centri della Sardegna. Tharros vive il suo momento di massimo splendore durante la dominazione romana, per poi cedere a una lenta decadenza in epoca paleocristiana. Di questo periodo la testimonianza più affascinante è costituita dalla chiesetta di S. Giovanni a Cabras, risalente al V secolo. Al XVI secolo appartiene invece la torre di S. Giovanni, situata sull’altura che sovrasta le rovine di Tharros.

Accommodation, facilities, utilities

Tipo di Casa Vacanza
Bed and Breakfast
Camere
3 Camere, 6 Posti letto
Matrimoniale con bagno: 2
Doppia con Bagno: 1
Bagni
3 Bagni
Bagni: 3
Vista
città
Spiaggia
Tipologia vacanza
Vacanze al mare
famiglia
Vacanze romantiche
Accesso e Parcheggio
Parcheggio

Disponibilità

Novembre 2019
DoLuMaMeGiVeSa
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
Dicembre 2019
DoLuMaMeGiVeSa
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031    
Febbraio 2020
DoLuMaMeGiVeSa
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
Aprile 2020
DoLuMaMeGiVeSa
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Maggio 2020
DoLuMaMeGiVeSa
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      
Giugno 2020
DoLuMaMeGiVeSa
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    
Agosto 2020
DoLuMaMeGiVeSa
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     
Settembre 2020
DoLuMaMeGiVeSa
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   
  • Prenotato
  • In attesa
  • Disponibile
  • Non definito

Tariffe

-Prezzo di una notteTariffa SettimanaleTariffa mensileGiorni min.Arrivo/Partenza
SettimanaWeekend
Elenco delle Tariffe €30 - - 1 Notti -

Politiche

Check in: 14:00 / Check out: 12:00
Adatto per
Animali: No
Fumatori: No fumatori
Bambini: Sì, ideale per bambini
Affitti a lungo termine: No
Anziani: Non idoneo
Disabili: Non idoneo

Annuncio non ancora recensito da nessun ospite. Puoi essere il primo a scrivere una recensione.
2458 Visto Ultimo aggiornamento: 2019-10-13 08:23

Contact owner

I campi segnati con * sono obbligatori
Da € 30